Stampare documenti in modo conveniente a casa e in ufficio

3' di lettura 21/08/2020 - Non basta acquistare una periferica di stampa in offerta per rendere meno onerosa la stampa dei documenti: la scelta dei consumabili incide notevolmente sul costo di ogni pagina stampata.

I consumabili e le stampanti: un binomio indissolubile

Scegliere una periferica di stampa di tipo inkjet o laser, significa abbracciare due filosofie molto differenti di apparecchi pensati per trasporre su carta i propri dati. Le macchine dell’una (o dell’altra) categoria hanno ovviamente pregi e difetti, ma sono accomunate da un’esigenza: la necessità di sostituire periodicamente i rispettivi consumabili. A questo proposito, si può scegliere di acquistare delle ricariche di cartucce e toner per stampanti oppure dei prodotti originali o compatibili, a seconda delle proprie esigenze di stampa. Ci sono utenti, infatti, che preferiscono sostituire questo materiale consumabile rifornendosi esclusivamente con prodotti realizzati dalle stesse case madri che producono le periferiche di stampa. Altri, invece, optano per soluzioni alternative, giacché permettono di ottenere risparmi significativi in termini di costi, spesso senza dover sacrificare in alcun modo la qualità dei documenti. In ogni caso, è indubbio che l’acquisto di una stampante di un certo tipo comporta anche delle considerazioni puntuali per quanto riguarda la regolare sostituzione di toner o cartucce, il cui prezzo di acquisto va valutato puntualmente. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire meglio quale possano essere le considerazioni da tenere in linea di conto per compiere una scelta veramente consapevole.

Le cartucce originali: i pro e i contra di questa scelta

La prima categoria di consumabili che si prende inevitabilmente in esame, quando si tratta di sostituire cartucce o toner ormai esauriti, è quella dei prodotti originali. Progettati e realizzati secondo le linee guida delle società che si occupano della realizzazione delle periferiche di stampa, questi consumabili non presentano quasi mai – se non per difetti di fabbrica, per i quali viene riconosciuta una garanzia – problematiche di compatibilità o riconoscimento. Qualora le cartucce o i toner originali manifestassero inefficienze di questo tipo, se ne potrebbe richiedere l’immediata sostituzione tramite il servizio di assistenza della casa madre. La resa cromatica, la fedeltà nella riproduzione dei colori, il monitoraggio del livello di inchiostro, la pulizia delle testine e tutti questi aspetti correlati alla manutenzione non presentano quasi mai problemi con questi prodotti consumabili. Detto ciò, non si può comunque fare a meno di rimarcare come le cartucce e i toner originali presentino un lato negativo facilmente identificabile, vale a dire, il prezzo di acquisto. Rispetto ai prodotti realizzati da terze parti – di cui ci occuperemo a breve – il costo è indubbiamente più elevato, sebbene possa essere giustificato dalle garanzie di cui si gode nonché da considerazioni circa l’affidabilità e la qualità.

Compatibili o rigenerati: i consumabili alternativi per la stampante

Concludiamo la nostra breve panoramica dedicata al mondo delle cartucce e delle stampanti prendendo in considerazione le due categorie dei compatibili e dei rigenerati. Nel primo caso, si tratta di consumabili prodotti da aziende terze, che ricalcano pressoché in toto le caratteristiche dei prodotti originali. Il prezzo di acquisto è solitamente più contenuto e la compatibilità – a patto che le cartucce e i toner siano recenti – con i firmware delle periferiche di stampa è garantita. Infine, i consumabili rigenerati meritano una menzione a parte: si tratta di prodotti che presentano i contenitori originali, ma le cui polveri (o inchiostri) non sono ovviamente realizzati dalle case madri. Questa soluzione per la sostituzione di toner e cartucce può essere conveniente, ma è bene prestare attenzione alla compatibilità con i firmware delle periferiche, pena il mancato riconoscimento del consumabile.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2020 alle 14:35 sul giornale del 21 agosto 2020 - 184 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsrW