Valentino Rossi al bivio: ritiro o Petronas. ''Se andrò in Petronas non sarà per un addio''

1' di lettura 21/05/2020 - Valentino Rossi non ha la minima intenzione di unirsi al team satellite Yamaha-SRT, sponsorizzato Petronas, per una sorta di "tour d'addio".

Il pesarese vuole rassicurare i suoi fan con un video pubblicato sul sito ufficiale della classe regina. "Voglio continuare, ma solo se sono forte", ha detto il nove volte campione del mondo, 41 anni, che l'anno prossimo dovrà rinunciare al posto nel team Yamaha ufficiale, lasciando lo scettro alla giovane promessa transalpina Fabio Quartararo.

''Devo riflettere e capire dentro di me cosa voglio fare, ed anche se ho la motivazione per continuare. Ho una buona opportunità con il team Petronas, che è un'ottima squadra come hanno dimostrato l’anno scorso con Quartararo e Morbidelli. È un team con tanti giovani e ci sono tante persone che già conosco e c’è anche un grande sponsor dietro che è Petronas, è sicuramente una grande opportunità per me'', ha poi concluso.






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2020 alle 12:34 sul giornale del 22 maggio 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di sport, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl9n