Caleppio di Settala: esplosione nella fabbrica di vernici, due feriti

Vigili del Fuoco Una violenta esplosione si è verificata martedì mattina poco dopo le 8 nella fabbrica di vernici Dollmar a Caleppio di Settala (Milano).

Due uomini, investiti dalle fiamme, sono rimasti feriti. Si tratta di un operaio della ditta, Sergio Pisati, di 54 anni che è ricoverato in codice giallo al San Raffaele, e di un autotrasportatore 36enne, Giuseppe Mieddu, ricoverato in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano, ma che non sarebbe in pericolo di vita.

Sembra che l’incidente si sia verificato al momento dello scaricamento di due cisterne di prodotti chimici. Sul posto i vigili del fuoco che sono stati impegnati a spegnere l’incendio, tre ambulanze e l’eliambulanza. Sembra che le cause dell’incidente siano accidentali.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2015 alle 18:08 sul giornale del 04 novembre 2015 - 451 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, redazione, Sara Santini, articolo

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/ap1a

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.