Sequestrati 190 chili di hashish

carabinieri 15/10/2008 - Tre fornitori della movida milanese sono stati arrestati a Susa dai carabinieri di Milano con 190 kg di droga nascosta nel bagagliaio dell\'auto.




Secondo gli investigatori i tre uomini incensurati e tutti italiani residenti in piemonte, stavano andando a rifornire gli spacciatori al dettaglio delle vie del divertimento notturno di Milano, in particolare quelli delle Colonne di San Lorenzo, dove da anni i residenti si lamentano per lo spaccio, per gli schiamazzi e per la spazzatura lasciata ogni sera, fino al punto di chiedere recentemente l\'intervento dell\'esercito.


Nella notte di sabato, dopo ore di pedinamenti, i militari hanno fatto scattare il blitz a Susa, in provincia di Torino, sulla strada di ritorno per Milano dalla Francia. L\'indagine era scattata in seguito ad alcuni appostamenti alle Colonne di San Lorenzo, una delle zone piu\' frequentate dai giovani milanesi.


Il valore al dettaglio della droga sequestrata è di circa due milioni di euro. Secondo gli investigatori è probabile che il canale di riferimento usato dai trafficanti sia lo stesso che, la settimana scorsa, aveva portato al sequestro di altri 200 kg di hashish.





Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 ottobre 2008 - 644 letture

In questo articolo si parla di attualità, droga, carabinieri, sequestro, Elisa Balducci