Basket serie A: Scavolini-Armani 62-67

olimpia 13/10/2008 - La vittoria  dell\'Armani Jeans Milano sul parquet della Scavolini Pesaro ha aperto la stagione del campionato di basket. I meneghini si sono imposti 67-62, trascinati dal neoacquisto David Hawkins, autore di 28 punti. 

Milano festeggia la prima partita da proprietario di Giorgio Armani battendo la Scavolini a Pesaro e mostrando un grande David Hawkins (28 punti con 6 palle recuperate e 10/10 al tiro prima di sbagliare il primo, al 37’).

Hawkins porta senza dubbio dalla sua parte, nell’ultimo quarto, il duello contro Michael Hicks. E\' lui, nel finale, a segnare la tripla del +3, anche se i titoli di coda li fa partire Vitali, che dopo sei errori consecutivi indovina il trepunti che manda al tappeto Pesaro.


Pesaro perde troppe palle, 25 alla fine, di cui 6 del playmaker Stanic e 5 di Hicks. La Scavolini Spar ha avuto grosse difficoltà a costruire il gioco, ad attaccare la difesa arcigna che Bucchi ha sapientemente impostato per bloccare sul nascere tutte le azioni avversarie, impostando una marcatura asfissiante sui portatori di palla.


Milano ha vinto meritatamente perchè ha creduto fino alla fine nella vittoria. Pesaro non ha approfittato del fatto che l’avversario era più indietro a livello fisico e ha giocato una partita abbastanza bruttina. Per Sacripanti c’è molto da lavorare. Per Bucchi invece si tratta di una vittoria importantissima venuta in un momento non brillante della sua





Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 ottobre 2008 - 614 letture

In questo articolo si parla di sport, Elisa Balducci